Stare seduti bene, fa bene a voi e al vostro lavoro

Stare seduti bene e comodamente fa stare bene e fa rendere meglio nel nostro lavoro. Perciò se dovete acquistare una sedia per il vostro ufficio dovrete tener presente questo principio basilare che però non è il solo. Se non sapete come muovervi per scegliere bene il vostro prodotto non gettatevi alla ricerca senza esservi prima informati. Dedicate tempo alla lettura di questo sito http://sceltasediadaufficio.it/ e traetene tutte le notizie utili perché possiate scegliere con cura e con soddisfazione finale la vostra sedia da lavoro.

Dovrete considerare anzitutto quanto tempo in media trascorrete sul posto di lavoro e quindi quante ore dovrete restare seduti su quella sedia; è facile comprendere che qualora provaste un senso di disagio o di fastidio e poi anche qualche dolore per una postura scorretta, ne risentireste nel fisico e anche nella resa lavorativa.

Quindi tutti fattori evitabili se la poltrona da ufficio rispetterà alcune fondamentali caratteristiche.

Deve essere solida e poter supportare il vostro peso e le vostre dimensioni. La sedia da ufficio deve essere qualcosa che risulti “su misura” per non creare problemi e quindi dovrà essere anzitutto stabile ed ergonomica.

Nel nostro caso significa che la sedia o poltrona dovrà essere realizzata in modo tale che lo schienale sia ampio quanto basta per offrirvi comodità nell’appoggiarvi, deve avere una seduta sufficientemente larga da assicurare il comfort necessario, deve potervi fornire uno schienale reclinabile e dovrà avere un’altezza tale da rendervi comodo l’appoggio delle braccia, polsi e mani sul piano di lavoro e regolata in rapporto alla vostra altezza. Non tutti siamo alti uguali e quindi una sedia che si dica comoda deve tenere conto di queste differenze che permettono una personalizzazione della vostra sedia o poltroncina.

Tra le dotazioni molto utili, ci sono le rotelle, il poggiatesta regolabile sulla base della statura, il cuscino lombare e alla fine, ma solo alla fine, il prezzo che varia in media da un minimo di 50 euro per arrivare ai modelli di fascia alta che possono arrivare anche a 5-600 euro proponendo prodotti di elevata qualità.